Salta la navigazione

Biografia

Sono nata a Messina nel 1985, ho intrapreso gli studi artistici all’Istituto Statale d’Arte Ernesto Basile dove nel 2004 ho conseguito il Diploma di Arte Applicata e Arte della moda e del costume. Ho proseguito gli studi presso l’Accademia di Belle Arti Mediterranea di Messina dove ho conseguito con il massimo dei voti nel marzo 2009 il Diploma accademico di primo livello in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo/Pittura con una tesi sul Pittorialismo e sulle tecniche fotografiche.

Oltre alla predilezione per la pittura, la mia passione per la fotografia mi ha portato a sperimentare diverse tecniche di stampa e a fonderle con tecniche pittoriche. Ho ampliato la mia produzione artistica anche con la realizzazione di istallazioni (come quella che mi è valsa il terzo posto al Primo Premio di Arte contemporanea indetto dalla Provincia Regionale di Messina) e performance (tra le quali ha riscosso apprezzamenti quella che ho ideato e fatto eseguire durante la “Notte in festa” organizzata dal Comune di Gualtieri Sicaminò il 28 agosto 2009). Temi da me trattati sono vari: spaziano da quelli provocatori della violenza contro le donne ed i bambini, fino a dipinti ispirati da alcune fiabe di Andersen. Sono stati anche apprezzati i dipinti che rappresentano bambine, ballerine o angeli realizzati su tela armonizzando carboncini e colori ad olio.

Partecipo fin dal 2005 a decine di concorsi e mostre collettive a livello nazionale e internazionale riscuotendo sempre apprezzamenti e segnalazioni.

Nel settembre 2011 si è svolta la mia prima mostra personale presso la galleria Roma, nella bella cornice dell’isola di Ortigia a Siracusa. Negli stessi giorni un mio quadro veniva esposto alla “AmArt Gallery” di Bruxelles.

Ho accumulato anche esperienze di restauro di sculture e mobili, con diverse collaborazioni anche nell’ambito dell’arte decorativa.

Ho uno stile e un modo di fare arte tutto particolare oggi dipingo domani scatto foto e cosi via da poco mi sono  riavvicinata alla scultura dopo tanti tentativi ho creato le prime bambole in argilla polimerica

http://www.labottegadellunicorno.wordpress.com

 

Non mi fermo mai, sono in preparazione nuove idee e nuovi progetti.

Mostre e Partecipazioni

Mostra collettiva 30 TELEFONO AMICO 13dicembre 2005, Messina;

Mostra collettiva Comune di Messina marzo 2006;

Estemporanea Festa di Primavera aprile 2007, Messina;

Opere inserite nel catalogo pubblicitario 2007 dell’Accademia di Belle Arti Mediterranea;

CREATIVITA’ Mostra collettiva itinerante di artisti Messinesi febbraio 2008;

Concorso fotografico Francesco Bertozzi con foto ammessa all’esposizione presso Caffè Letterario Alcarotti, Novara dal 07 al 09 marzo 2008;

Mostra collettiva per i diritti umani presso il salone delle bandiere al comune di Messina il 6 marzo 2008;

Estemporanea e mostra per la festa di primavera in aprile 2008, Messina;

Selezionata per la mostra concorso(fotografico) indetta dal Comune di Celle Ligure (SV) dal titolo “Sembianti” dal 2-06-2008 al 8-06 2008 presso la sala mostre del Comune di Celle Ligure;

Settima Edizione Premio Messina Città d’Arte, 25 ottobre 2008;

Biennale Luigi Brambati con mostra nell’ex chiesa di San Cristoforo a Lodi dal 06 dicembre al 04 gennaio 2009;

Prima edizione del Premio Arte Contemporanea, Provincia Regionale di Messina, 17 giugno 2009 – terza classificata;

Collettiva di pittura ART’è, Salone delle Bandiere del Comune di Messina dal 16 al 20 giugno 2009.

Movimento “Irrealismoartistico” e Associazione “La Tavolozza”, Settima Collettiva Nazionale di Pittura presso il Palazzo Vannucci San Severino Marche dal 11 al 25 luglio 2009;

Terza edizione “Artisti in festa”, San Piero Patti dal 28 al 31 luglio 2009 – sezione fotografia;

L’Arte in Convento Mostra di Pittura-scultura-fotografia-tessuti, presso il Convento Agostiniano Forza D’Agrò dal 11 al 23 agosto 2009;

Prima Estemporanea Spazi Percettivi, Brolo il 23 agosto 2009;

Partecipazione alla “Notte in festa” a Gualtieri Sicaminò con esposizione di quadri e performance di Danza il 28 agosto 2009;

Primo Concorso Fotografico Tindari-Patti con mostra presso l’Antica Casa Mangiò dal dal 2 agosto al 6 Settembre 2009 – Menzione speciale;

Ottavo Premio Nazionale Messina Città d’Arte, 21 novembre 2009;

Concorso “Il calendario d’Artista con mostra alla Galleria Emiro Arte di Palermo dal 20 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010;

Collettiva Nazionale di pittura e moda ModArte, Villa FORTUNA Lungomare dei Ciclopi Aci Trezza dal 27 al 30 dicembre 2009;

Mostra collettiva d’Arte contemporanea di Artisti Messinesi, Messina Forte Ogliastri dal 5 al 10 gennaio 2010;

Selezionata al 1° Premio Internazionale: Pittura, Scultura, Grafica “Città di New York, gennaio 2010;

Concorso “Ludus Trionphorum” – Tarocchi d’Arte con mostra itinerante: Terme Vigliatore 17 aprile 2010, Parco Augusto; Fondachelli Fantina dal 22 aprile al 2 maggio 2010, Sala consiliare; Basicò dal 7 al 16 maggio 2010, Palazzo Baronale De Maria; Gualtieri Sicaminò dal 21 al 30 maggio 2010, Sala Consiliare;Barcellona Pozzo di Gotto dal 4 al 13 giugno 2010, Villa Oasi; Castelmola dal 18 al 27 giugno 2010, Auditorium; Lipari dal 2 luglio all’11 luglio 2010, Castello; Mongiuffi Melia dal 10 al 17 agosto 2010, Palazzo Corvaja;

Seconda Estemporanea Spazi Percettivi, Brolo, 18 luglio 2010;

Mostra itinerante d’Arte Sacra “Tota Pulchra”: Mistretta dal 13 luglio all’8 settembre 2010, Chiesa di S. Antonio; Palermo dal 20 al 25 settembre 2010, Cripta di San Giorgio;

Partecipazione alla “Notte in festa” di Gualtieri Sicaminò con esposizione di fotografie e quadri, 27 agosto 2010;

Selezionata per il concorso internazionale “Tokyo”, 21 maggio 2011;

Collettiva Itinerante “The Ghost People. Arti in Viaggio contro la violazione dei diritti umani”: 22 maggio – 02giugno Sant’Angelo di Brolo; 16 luglio – LIPARI, GATTOPARDO PARK HOTEL; 19 luglio – MILAZZO, Paladiana; 29 luglio – 72° Fiera Campionaria Internazionale Messina; 24 agosto – San Filippo del Mela.

Mostra personale dal titolo “Burlesque“dal 24 settembre al 04 ottobre 2011, presso la Galleria d’Arte Roma di Sicacusa;

Mostra collettiva presso la galleria “AmArt Gallery” di Bruxelles, dal 25 Settembre al 9 Ottobre 2011;

Mostra collettiva di pittura presso l’associazione Tersicore Messina dal 31 dicembre 2011 al 5 gennaio 2012;

Mostra collettiva “La prima del 2012” presso la Galleria d’Arte Kalos, Messina dal 21 gennaio 2012 al 27 gennaio 2012

Mostra collettiva “The Ghost People. Arti in viaggio contro la violazione dei diritti umani”. Durante la Notte della cultura 25 febbraio 2012 galleria Vittorio Emanuele Messina;

Mostra collettiva presso l’associazione ” Tersicore “ Messina Durante la Notte della cultura 25 febbraio 2012;

Mostra collettiva “ArteDonna” presso Kalòs Studio d’Arte dal 3 al 9 marzo 2012;

Mostra collettiva “Io espongo” presso l’associazione Culturale Azimut c/o Pastis dal 7 al 13 marzo 2012, Torino;

Mostra collettiva “Officina delle idee”, 5 maggio 2012, Piazza del Popolo Messina;

Collettiva presso l’Associazione Tersicore “Serata Creativa”, 16 maggio 2012.,Messina;

Mostra collettiva presso la galleria Katanè di Catania dal 3 al 12 giugno 2012;

Mostra collettiva presso l’associazione Tersicore, “Serata contro abbandono animali domestici”, 19 Luglio 2012, Messina;

Collettiva di Pittura al Teatro Annibale Maria di Francia di Messina, in occasione dello spettacolo di beneficenza Unicef organizzato dall’Associazione Tersicore, 7 luglio 2012.

Cartoline d’Artista presso kafkart Gallery il 14 febbraio 2013

Mostra presso il locale Scala Maggiore in Messina dal 1 al 23 marzo 201

Mostra collettiva “Il pensiero colorante” presso Palacultura Bartolo Cattafi di Barcellona Pozzo di Gotto dal 15 al 25 marzo 2013

Mostra  il sorriso di Roberta per l’UNICEF – Progetto “Lotta alla mortalità materna ed infantile in Afghanistan”  Milazzo,presentazione mostra Sala rotonda del Paladiana dal 24 Maggio 2013 Esposizione dipinti Sala a vetri del Paladiana 25 – 27 Maggio 2013

Mostra collettiva in collaborazione con l’associazione culturale “Kafkart Gallery” presso il castello Bauso – Villafranca Tirrena,  durante la manifestazione Bauso Wine 17 agosto 2013

Partecipazione alla “Notte in Festa” di Gualtieri Sicaminò Messina, con esposizione di tele e fotografie il 23 agosto 2014

Defilè “nel Bonton degli anni 60” presso il locale venti3 Messina l’11 febbrario 2014

Mostra fotografica “20 isospettabili click” presso la libreria Feltrinelli Messina  il 29 Nvembre 2015

Mostra presso il teatro Annibale Maria di Francia –Messina il 12 marzo 2016

 Mostra “dal mito al contemporaneo” presso il Monte di Pietà dal 4 al 14 aprile 2016

Critica:

Vi  è  una molteplicità interiore  nelle  opere  di  Tania  Triolo,  la  quale  unisce  gesto, materia,  volontà, semiotica della realtà in un modo tale che ogni opera può benissimo essere vista a trecentosessanta gradi. E’ attuale e classica nello stesso tempo. E’ dissacratoria e moralista nello stesso tempo. Indaga su di se e sul mondo nello  stesso  tempo. Provoca e  si  trattiene. E’ minimale e variegata  insieme. Giuoca  il  gioco delle parti  tenendosi  lontana.  E’  luminosa  ed  oscura  nello  stesso  tempo.  E  come  se  una  infinità  di  coppie  di opposti convivessero tutte assieme  in ogni sua opera (facendo primeggiare, ovviamente,  il tema principale dell’  opera  stessa),  con  un  equilibrio  di  potenza  che  ha,  in  verità,  dello  stupefacente.  Ha  una maturità artistica del tutto istintiva che sicuramente potrebbero proiettarla verso mete davvero, davvero importanti.

Presentazione:

Il percorso artistico di Tania Triolo inizia fin dagli anni della scuola ma ha un’importante svolta negli anni di studio all’Accademia di Belle Arti dove si forma la sua personalità artistica nello stesso periodo in cui la sua vita è segnata dalla perdita di un familiare molto caro.

Inizia così per Tania un duplice percorso di ricerca.

Da un lato c’è la sperimentazione di nuove tecniche accanto alla già conosciuta pittura ad olio. Unisce così la pittura con la fotografia: sperimenta in camera oscura la stampa con matita emostatica al nitrato d’argento, la stampa alla gomma  bicromata, la stampa con emulsione direttamente su tela,su  legno o su metallo, fondendo il tutto con i colori a olio e creando opere d’arte figlie di diverse tecniche. Da questo punto di vista non è stata di certo casuale la tesi di laurea sul Pittorialismo e le tecniche fotografiche.

Da un altro punto di vista Tania ha seguito, e segue ancora, una propria ricerca stilistica prediligendo l’utilizzo di colori caldi ed elaborando uno stile simile per certi aspetti a quello proposto dalla sottocultura giovanile che in Italia viene comunemente  detta dark o gothic, la stessa artista preferisce chiamare “gotico” il suo modo di dipingere e disegnare. Si tratta naturalmente solo di analogie e non di omologazione. Tania interpreta in modo personale quello che è un suo modo di vedere la realtà. Così tutte le tematiche da lei affrontate negli ultimi anni, dai temi scottanti della violenza sulle donne e i bambini fino alla rivisitazione delle fiabe di Andersen, passando per le figure di angeli e arrivando alla recente rivisitazione del genere burlesque, assumono un carattere ben definito e personale.

La parodia della realtà, presente per sua natura nel genere burlesque,  è in Tania Triolo sostituita dalla provocazione data dalla sensualità e dalle pose delle donne disegnate. Il corpo femminile quindi sembra prevalere sull’aspetto parodistico. Si tratta di una denuncia dell’artista contro l’abuso del corpo femminile presente ai giorni nostri? La risposta non è evidente, né si può avere tale certezza, ma se così fosse la personale interpretazione del burlesque data da Tania Triolo riporterebbe questo genere al suo scopo originario e ormai perduto lasciando il suo carattere di passatempo leggero e tornando a essere una critica della società contemporanea.

 MOSTRE -PARTECIPAZIONI E ALCUNI ARTICOLI CHE PARLANO DI ME:

2 Comments

  1. Gentile Artista, Tania
    sono Laura dell’Archivio Monografico dell’Arte Italiana di Milano; http://www.arteitaliana.org.

    Abbiamo visionato le Sue opere ed avendo interesse ad averLa nel nostro “Archivio”, La invitiamo a visionare attentamente il nostro “Network degli Artisti” http://www.arteitaliana.org

    L’ opportunità che stiamo offrendo all’Artista che vuole aprire un mercato nazionale ed internazionale è quello di far conoscere al meglio le Sue opere e proporle a nuovi collezionisti italiani e stranieri.

    In attesa di una Sua risposta lo staff dell’Archivio
    Monografico dell’Arte Italiana, La saluta cordialmente. Se volesse avere maggiori informazioni, può contattare anche il Presidente Michele Maione o inviare un’ e_Mail info@arteitaliana.net.

    N.B.
    Avendo in corso una campagna per l’anno 2013 e 2014,
    se vuole conoscere i dettagli della nostra promozione ci contatti al più presto.

    Augurandoci di avere Sue notizie, cordialmente La salutiamo.

    Con i migliori saluti
    Archivio Monografico dell’Arte Italiana

    Archivio Monografico dell’Arte Italiana
    Associazione Culturale – http://www.arteitaliana.orghttp://www.arteitaliana.net
    Milano – ITALY – mobile 337.367649 – e-Mail: info@arteitaliana.net
    C.F. / P.IVA 02898650136

  2. Sei bella e brava!!!! Complimenti! 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: